Baroni: "Napoli fortissimo, erano arrabbiati. San Paolo da paura. Scudetto? Carte in regola"

Scritto da Luca Ruggiero in Interviste17 SET 2017 ORE 17:35

Il tecnico del Benevento, Marco Baroni, ha parlato ai microfoni di Premium Calcio al termine della gara persa per 6-0 al San Paolo contro il Napoli. "Giocare col Napoli è frustrante? Sapevamo che era complicata contro una squadra fortissima, troppo presto sono arrivati i loro gol, noi abbiamo sbagliato troppo, è una sconfitta pensante, ma noi siamo una squadra in costruzione. E' mancato troppo, contro una squadra che gioca a memoria, veramente difficile da affrontare. Quando ti trovi contro una squadra del genere, arrabbiata, con un calcio del genere ed in questo stadio, e tu giochi impaurito, il risultato alla fine poi è questo. Anno buono per lo scudetto del Napoli dopo quello vinto con me? E' difficile, ma il Napoli ha le carte in regola e se la giocherà fino in fondo con le dirette concorrenti", ha concluso l'ex calciatore del Napoli.

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie