Ag. Giaccherini: "La verità sulla Fiorentina. Se parlo Giuntoli si arrabbia. Sarò costretto a muovermi!"

Scritto da Redazione in Interviste19 GIU 2017 ORE 14:21

Furio Valcareggi, manager di Emanuele Giaccherini ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Si gonfia la rete, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio CRC. "Fiorentina sul mio assistito? Ne abbiamo parlato in passato, non di recente. Cristiano Giuntoli mi ha detto che è incedibile. Mi fermo qua, altrimenti si rischia la lotta fatta a gennaio con la Juve e la Roma che lo volevano. Certo non è contento d'aver giocato poco, però essere stato acquistato del Napoli è stato per lui un premio per quanto fatto nelle scorse stagioni. Alla Juve fece l'80% delle presenze in un reparto che condivideva con Pogba e Pirlo. E' il primo anno che gioca così poco. Non sono abituato a vederlo fuori. Non mi sto muovendo, ma sarò costretto a farlo. Leggo di Ounas e Berenguer. La Fiorentina non ha fatto sondaggi, lo ripeto: non c'è niente, la verità è questa. Se qualcuno parla, Giuntoli si arrabbia, e poi si dice che si rischia di destabilizzare... Berenguer gioca nello stesso ruolo? Se arriva lui, allora, potremmo andare via. Giaccherini è un calciatore molto sottovalutato. Mi chiameranno per lui, ma è presto: il mercato non è ancora decollato".

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie