Piccinini non le manda a dire: duro commento contro il City, ma che frecciata al Napoli!

Scritto da Redazione in Coppe7 DIC 2017 ORE 11:12

"Il City praticamente non ha giocato". Sandro Piccinini, noto giornalista e telecronista di Premium Sport non usa mezzi termini per descrivere quanto successo ieri sera in Champions League. Se il Manchester di Pep Guardiola avesse giocato con un altro spirito, magari, non badando al fatto di essere già qualificato, avrebbe anche potuto fare punti contro lo Shakhtar Donetsk: se gli ucraini avessero perso ed il Napoli, al tempo stesso, avesse battuto il Feyenoord, gli azzurri avrebbero infatti superato la fase a gironi come secondi del proprio raggruppamento.

La voce dell'emittente digitale, però, lancia una frecciatina anche ai partenopei: "C'è da dire che il Napoli a questa Champions non ha mai creduto, sin dalla prima partita. Mentalmente può essere un vantaggio per il campionato, ma la brutta figura rimane".