Si sblocca Sarri al Chelsea, in Inghilterra: "ADL ha deciso, pronto a fare lo sconto ai blues"

Scritto da Redazione in Calciomercato14 GIU 2018 ORE 16:46

La clausola di 8 milioni è già scaduta, il contratto no, così per portar via il tecnico italiano bisogna trattare con ADL e il patron del Napoli gli verrà incontro.

Non ha intenzione di liberarlo gratis, né di tenerlo imprigionato, così Aurelio De Laurentiis, secondo il Daily Mirror, è disposto a concedere uno sconto a Maurizio Sarri, o meglio, a chi intende sceglierlo come nuovo allenatore, nella fattispecie il Chelsea. La clausola di 8 milioni è già scaduta, il contratto no, così per portar via il tecnico italiano bisogna trattare con ADL e il patron del Napoli gli verrà incontro.

L'intenzione di Roman Abramovich è ancora quella di dare il benservito ad Antonio Conte, nonostante il trionfo in Premier all'esordio e quello in FA Cup al secondo anno: la mancata qualificazione in Champions e le discussioni sul mercato hanno rotto l'idillio. Con Sarri sarebbe un cambio di rotta anche sul piano del gioco, ma tra la buonuscita a Conte e i 5 milioni da pagare al Napoli, il magnate russo si è preso qualche giorno di riflessione.

L'arrivo di Sarri ai Blues potrebbe condizionare anche il mercato del Chelsea: in Inghilterra si è parlato sia di Rugani (smentito dal procuratore) che di Raul Albiol, arrivato con Benitez al Napoli e poi diventato fedelissimo di Sarri.

Fonte: premium sport hd

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.